Skip to main content

Recensione MacBook Air 15 pollici

23 Giugno 2023

Recensione MacBook Air 15 pollici

Tutti ci aspettavamo che Apple nel 2023 presentasse un nuovo MacBook con caratteristiche di schermo e design uniche. Equilibrio e forme sono progettate per rendere il device snello e sottile.

In sostanza, il nuovo MacBook da 15” ha le stesse caratteristiche della versione da 13” ma con uno schermo dalle dimensioni più apprezzabili. Tuttavia, al contrario di quello che i non addetti ai lavori potrebbero pensare, per realizzare l’hardware non basta semplicemente allargare il display.

Infatti, si tratta di creare da zero un nuovo computer la cui scelta di stile ricorda il modello da 13”. Così è da intendere la variante appena entrata sul mercato. Insomma, simili ma non uguali.

Questo passaggio è importante da capire dato che, proprio per questo motivo, la scocca di cui è dotato il MacBook da 15” ci terrò compagnia per ancora qualche anno.

Recensione MacBook Air 15 pollici

MacBook Air: Prime Impressioni

Più facile. Questa linea di pensiero è quella che riecheggia continuamente tra le mura dell’azienda di Cupertino.

In precedenza abbiamo sottolineato come il MacBook da 15” sia molto simile a quello da 13”. Non è necessariamente un male. Infatti, il design della nuova generazione di MacBook Air con M2 “scala” molto bene sui differenti device.

Il profilo cuneo è stato abbandonato e il nuovo design a scatola, più morbido e con curve più dolci, si adatta alla perfezione in spessore su altri dispositivi senza grandi problemi.

MacBook Air 15” non ha ventole ma è riscaldato passivamente. Ci si trova davanti ad un dispositivo molto silenzioso ed elegante, perché privo delle feritoie che contraddistinguono i PC portatili.

Gli altoparlanti sono incastonati dentro la cerniera dello snodo tra coperchio e base. Invece, lo spazio ai lati della tastiera, della stessa dimensione di quella da 13”, è lasciato vuoto.

Recensione MacBook Air 15 pollici

MacBook Air: Display

Lo schermo non è altezza dei MacBook Pro, ma è comunque un ottimo compromesso con una risoluzione nativa di 2.880×1.864 pixel con densità di 224 pixel per pollice. Semplicemente significa che ha la stessa qualità del MacBook Air 13 pollici M2. Unica differenza: i MacBook Air M2 da 15” hanno una luminosità di 500 nits, mentre il MacBook Air 13” M2 di 400 nits.

MacBook Air: Batteria

La batteria del nuovo modello è più grande, 66,5 wattora contro i 52,6 wattora del modello 13 M2 e i 49,9 wattora del modello da 13” M1. Tuttavia, le prestazioni tra di M2 da 15” e il modello M2 da 13” sono identiche: stimata in 15 ore per il “web wireless” e 18 ore per la “riproduzione di film con l’app Apple TV”.

Entrambi i modelli di MacBook Air M2 (13” e 15”) comprendono nella scatola un alimentatore compatto a doppia porta USCB-C da 35W, anche se la ricarica è più veloce con un alimentatore USB-C da 70W.

Il modello da 70W rispetto a quello da 35W ha una sola porta mentre quello da 35W ne possiede due. Quindi, in questo caso la preferenza è soggettiva: meglio due porte USB-C o una ricarica veloce? A te la scelta.

MacBook Air batteria

MacBook Air: il resto

Oltre alle differenze presentate in precedenza tra i due modelli M2, il resto è tutto uguale.

Infatti, la fotocamera FaceTime HD da 1080p è la stessa. Discorso identico per la porta di ricarica MagSafe 3.

Inoltre, presenti due porte Thundebolt – USB 4 sul lato sinistro e il Jack per le cuffie da 3,5 mm. Insomma, niente di nuovo da segnalare.

Infine, nonostante lo schermo più grande il modello da 15” è più profondo di soli 2,26 cm e largo 3,63 cm rispetto al modello da 13”. Il peso è di appena 1,51 Kg contro gli 1,24 Kg del fratello da 13”.

MacBook Air il resto

MacBook Air: Conclusioni

Il MacBook Air M2 da 15″ offre prestazioni brillanti e versatilità. L’opzione di noleggio operativo di AuraDigital ti consente di usufruire delle ultime tecnologie senza impegno finanziario. Mantieni il tuo parco macchine aggiornato e stimola il successo della tua attività. Approfitta di questa soluzione conveniente e di alta qualità offerta da AuraDigital.


Follow us

Ultimi Articoli

Ritorno al passato con il Design delle Fotocamere di iPhone 16
23/02/2024

Ritorno al passato con il Design delle Fotocamere di iPhone 16

Recentemente sono trapelate interessanti informazioni sul possibile design della fotocamera dell’iPhone 16, che sembra richiamare lo stile di iPhone 11. A rivelare lo scoop è stato il noto leaker Majin Bu su X (ex Twitter), che già in precedenza aveva anticipato alcune novità su casa Cupertino. Le prime anticipazioni sull’iPhone 16 Nel suo ultimo post, […]
iPad Pro, MacBook Air e iOs 17.4: le Novità in Arrivo a Marzo
16/02/2024

iPad Pro, MacBook Air e iOs 17.4: le Novità in Arrivo a Marzo

Avevamo già annunciato che il 2024 sarebbe stato un anno ricco di novità per l’azienda di Cupertino e, dopo l’uscita del Vision Pro a febbraio, il mese di marzo si preannuncia altrettanto ricco di nuovi prodotti. A confermarlo è la penna affidabile del giornalista di Bloomberg Mark Gurman, che ha parlato del lancio di iPad […]
Apple Vision Pro: tra prospettive e first test a una settimana dall’uscita
09/02/2024

Apple Vision Pro: tra prospettive e first test a una settimana dall’uscita

Apple Vision Pro è stato ufficialmente lanciato sul mercato statunitense lo scorso venerdì 2 febbraio. Il visore era atteso con grande trepidazione e la sua uscita ha attirato numerosi fan presso lo store di New York, dove l’emozione era palpabile e persino il CEO di Apple, Tim Cook, ha fatto la sua comparsa. In soli […]

Soluzioni innovative e rapide.

Un modello interamente votato all’efficienza e al servizio del cliente, in grado di garantire soluzioni innovative e rapide.

Formazione

Organizziamo corsi di formazione sui principali applicativi Apple

Contratto di noleggio

Non ti chiediamo di acquistare o di gestire le tecnologia di cui hai bisogno

Soluzione mobile e smart

Il lavoro in movimento è una parte fondamentale dei processi aziendali