Skip to main content

macOS Sonoma: 7 Novità Essenziali da Applicare Subito

6 Ottobre 2023

macOS Sonoma: 7 Novità Essenziali da Applicare Subito

macOS Sonoma ha 7 novità essenziali da applicare subito. Da poco tempo è disponibile in tutti i Mac compatibili. Presenteremo i cambiamenti, chiari ed evidenti, in questo articolo per facilitarne la comprensione.

macOS Sonoma 7 novità

1. Widget sulla Scrivania

Le differenze tra ciò che c’è su iPhone e ciò che c’è sul Mac è sempre minore perché, grazie all’amata opzione continuity, settando i widget su un dispositivo si avranno anche sul secondo.

L’operazione è semplicissima da attivare:

  • Aggiungere il widget sulla scrivania trascinandolo dalla barra orizzontale. Oppure, richiamare il widget dal cassetto dalla parte bassa dello schermo.
  • Per sceglierne uno aprire la sezione “Centro Notifiche” e da qui selezionare la voce “Scegli widget”.

Ottimi per compiti di organizzativi e di gestione o per monitorare velocemente le informazioni. Ideali per tutti quelli che hanno a disposizione uno schermo ampio oppure una postazione multi-schermo.

macOS Sonoma widget

2. Nuovi Salvaschermi

Da 1 a 100. Si, perché con il nuovo aggiornamento macOS Sonoma sono centinaia gli sfondi e salva-schermi a disposizione dell’utente.

Apple ha deciso di far accedere a centinaia di sfondi e salvaschermo, selezionabili da Impostazioni di Sistema > Sfondo e Impostazioni di Sistema > Salvaschermo.

Molti di questi sfondi animati sono gli stessi di tvOS. Da considerare che prima della beta 7 erano pochi, ma ora sono centinaia, incluso l’inedito sfondo “Orizzonte di Sonoma” nella sezione “Paesaggi naturali”.

Gli sfondi si animano quando il Mac è in standby dopo un determinato periodo di tempo. Diventano statici alla ripresa delle attività.

macOS Sonoma nuovi salvaschermi

3. Gestione Semplificata Allegati Mail

Utile? Boh, magari si, ma sicuramente non a tutti.

macOS Sonoma semplifica la procedura d’identificazione della provenienza di un allegato: quando presenta una piccola icona con la busta, significa che proviene dall’applicazione mail.

Si possono ottenere le stesse informazioni anche cliccando con il tasto destro sul documento e selezionando la voce “Ottieni informazioni”.

macOS Sonoma allegati mail

4. Condivisione dello Schermo

Qualche funzione in più anche per le impostazioni della condivisione schermo.

L’avanzato media Engine a disposizione dei Chip Apple offre, insieme all’ultima versione del sistema operativo, una nuova modalità ad alte prestazioni che rende l’accesso da remoto più reattivo a:

  • Lavori professionali ibridi in studio e remoto
  • Audio a bassa latenza
  • Frame rate elevati
  • Supporto fino a due display virtuali

Gli aggiornamenti più sfruttati saranno quelli dedicati alle videocall, con cui adesso si può:

  • Presentare e condividere i contenuti “in modo più efficace su qualsiasi app di videoconferenza”
  • Usufruire dei miglioramenti nello Screen Sharing, semplificando la condivisione di app durante le videochiamate. Per usarlo basta cliccare sul pulsante verde nell’angolo superiore di un’app.

5. Creazione di App Web

L’esperienza di navigazione web fa un’ulteriore passo avanti grazie alla possibilità di sviluppare app web con i siti preferiti dall’utente.

Ecco come crearne una:

  1. Aprire il sito d’interesse in Safari
  2. Fare click sull’icona condivisione nella barra di Safari in alto a destra
  3. Selezionare “Aggiungi al Dock
  4. Dalla finestra si può modificare il titolo
  5. Fare click su “Aggiungi”, l’app viene aggiunta al Dock e al Launchpad
  6. Accedi rapidamente

La soluzione è indipendente e non condivide nulla con Safari, evidenti i vantaggi in termini di sicurezza e privacy.

Infine Safari si ricorderà dei siti per i quali è stata creata una web app e, quando verranno visitati, chiederà se si vuole aprire la web app o accedere tramite browser.

macOS Sonoma app web

6. Profili Safari

Anche in Safari, finalmente, si possono creare più profili di navigazione per un utente. La funzione consente di modulare l’attività dell’individuo sul web.

Quindi si possono creare spazi dedicati per accedere a internet a secondo delle operazioni che si intendono portare a termine. Per esempio si può creare un profilo lavoro, uno sport, uno utente e così via.

Il vantaggio è quello di tenere separate le attività di navigazione e, con esse, anche cookie, cronologia e preferiti.

Come si crea un profilo? Semplice:

  1. Selezionare la voce “impostazioni” dal menù Safari
  2. Cliccare su “Profili”
  3. Cliccare su “Nuovo profilo”
  4. Assegnare un nome, un simbolo, scegliere un colore e un’eventuale cartella “Preferiti” da associare
  5. Cliccare su “Crea Profilo”

A questo punto è possibile passare da un profilo all’altro selezionando dal menu “File” il profilo desiderato.

macSonoma Safari

6. Novità Utenti AirPods

Ecco una serie di novità per gli utenti AirPods:

  • Nuova esperienza di ascolto con l’audio adattivo che alterna la cancellazione automatica del rumore alla modalità Trasparenza. L’operazione è autonoma e si basa sulle condizioni ambientali
  • Volume personalizzato”, regola automaticamente i livelli audio dei contenuti multimediali basandosi sull’ascolto dell’ambiente e delle preferenze individuali
  • Rilevamento conversazione”, abbassa il volume dei contenuti multimediali dando rilevanze alle voci delle persone con cui si conversa
  • Migliorato il passaggio automatico agli AirPods, rilevate dal Mac fino a 2 volte più velocemente
  • Infine si può attivare o disattivare il microfono quando si chiama premendo l’asticella degli AirPods o la Digital Crown delle AirPods Max
macOS Sonoma AirPods

7. Sfogliare PDF in una nota

La funzione Autofill dà ancora più potere all’applicazione Note perché la rende capace di sfruttare le informazioni salvate in Contatti. L’accesso consente di compilare agevolmente un PDF o la scansione di un documento.

Non finisce qui, adesso si può visualizzare un PDF a larghezza intera direttamente in Note spostandosi tra le pagine con un clic.

Inoltre si possono riunire più PDF in una sola nota avendo a portata di mano tutti i documenti utili.

Infine alle note se ne possono associare altre, collegandole tra loro.

Conclusione

Con l’arrivo del nuovo aggiornamento macOS Sonoma, i possessori di Mac potranno godere di un’esperienza ancora più intuitiva e funzionale.

Ora è il momento ideale per considerare l’upgrade della tua flotta di Mac. Optare per l’ultimo modello garantirà prestazioni ottimali e accesso a tutte le ultime innovazioni e grazie al noleggio operativo AuraDigital, ottenere i dispositivi più recenti è più conveniente che mai.

Scopri tutti i vantaggi del nuovo macOS Sonoma, assicurati di avere a disposizione il massimo delle potenzialità offerte dalla tecnologia Apple.


Follow us

Ultimi Articoli

Apple Vision Pro potrebbe Arrivare Presto in Europa
24/05/2024
Sono passati quasi 4 mesi da quando Vision Pro è stato lanciato nel mercato statunitense. Alcune indiscrezioni suggerivano che sarebbe trascorso almeno un anno dall’arrivo del dispositivo negli altri paesi. Tuttavia, una fonte vicinissima ad Apple ha annunciato che il visore potrebbe approdare in Europa molto prima del previsto. Il giornalista di Bloomberg, Mark Gurman, […]
Apple annuncia alcune Novità di iOS 18: sono tutte all’insegna dell’Accessibilità
17/05/2024
Qualche giorno fa Apple ha annunciato alcune novità in arrivo con iOS e iPadOS 18, tutte all’insegna dell’accessibilità. L’aggiornamento, che con molta probabilità uscirà a giugno, prevede funzionalità davvero sorprendenti: combinando la potenza dell’hardware e del software, sfruttando l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico, le funzioni segneranno un grande passo in avanti nella progettazione di prodotti […]
Apple lancia la Nuova Linea di iPad con Processore M4
10/05/2024
Let loose ha rispettato le promesse: il 7 maggio scorso, durante il primo evento dell’anno, Apple ha presentato la nuova linea di iPad e relativi accessori, una Magic Keyboard più sottile e leggera e la Pencil Pro. Le novità erano tutte attese, ma c’è stata una grande sorpresa che era stata anticipata da Gurman: il […]

Soluzioni innovative e rapide.

Un modello interamente votato all’efficienza e al servizio del cliente, in grado di garantire soluzioni innovative e rapide.

Formazione

Organizziamo corsi di formazione sui principali applicativi Apple

Contratto di noleggio

Non ti chiediamo di acquistare o di gestire le tecnologia di cui hai bisogno

Soluzione mobile e smart

Il lavoro in movimento è una parte fondamentale dei processi aziendali