Skip to main content

iPhone diventa Pos anche in Italia con Tap to Pay

31 Maggio 2024
Apple Watch: Più di Un Semplice Orologio

Qualche giorno fa Apple ha annunciato che anche in Italia è finalmente arrivato Tap to Pay, un servizio già lanciato in altri nazioni che aveva permesso a milioni di esercenti di accettare pagamenti con carta tramite iPhone e che ha rivoluzionato l’esperienza di acquisto in tante attività commerciali.

La Vice Presidente di Apple Pay, Jennifer Bailey, ha dichiarato che adesso il colosso californiano è “felice di collaborare con le piattaforme di pagamento per supportare gli esercenti in Italia, offrendo loro un modo semplice, sicuro e privato per accettare pagamenti contactless tramite un solo dispositivo”.

Scopriamo subito i numerosi vantaggi di questa funzione e come gli esercenti ne potranno beneficiare.

iPhone diventa Pos

Come funziona Tap to Pay

Tap to Pay, già presente da due anni negli Usa, in Francia, Regno Unito e altre sette nazioni, è comodo e rivoluzionario: se normalmente per usufruire di un Pos, un esercente o un libero professionista avrebbero dovuto sottoscrivere un contratto con una piattaforma che fungesse da fornitrice del servizio oltre che dell’hardware, la soluzione dell’azienda californiana elimina il bisogno di un ulteriore dispositivo ad hoc. Infatti, l’unico strumento necessario è un iPhone (almeno dal modello Xs in poi), aggiornato all’ultima versione del sistema operativo.

In sostanza, il commerciante potrà usare il telefono come fosse un vero e proprio Pos: il cliente dovrà semplicemente avvicinare all’iPhone la carta di credito, debito o prepagata, lo smartphone, smartwatch o altro tipo di wallet digitale. La transazione avverrà in modo totalmente sicuro attraverso la tecnologia NFC (Near Field Communication) e senza alcuna commissione da parte di Apple.

vantaggi di Tap to Pay

Tutti i vantaggi di Tap to Pay

I vantaggi offerti dal colosso di Cupertino sono numerosi, infatti, Tap to Pay assicura:

  • Facilità d’uso – Gli esercenti possono accettare pagamenti contactless ovunque si trovino, senza bisogno di altri dispositivi.
  • Sicurezza e privacy – I dati dei clienti sono protetti dalla stessa tecnologia usata per Apple Pay, le transazioni sono oscurate e processare con Secure Element e Apple non memorizza i numeri di carta o le informazioni relative all’acquisto (chi sta acquistando e cosa).
  • Ampia compatibilità – Il servizio supporta tutti i principali circuiti delle carte, da American Express a Mastercard, da Visa a Diners.

Inoltre, i casi di utilizzo sono i più vari: dalle piccole attività commerciali ai grandi retailer, che non necessiteranno più di un punto cassa statico, dai pop-up store al mercato immenso dei liberi professionisti con partita Iva che, a norma di legge, dovrebbero accettare pagamenti con carta dai propri clienti.

Tap to Pay

Abbraccia il progresso con AuraDigital

Il servizio offerto da Apple rappresenta un significativo passo in avanti verso la democratizzazione dei pagamenti digitali: poiché molti esercenti operano in contesti dinamici, Tap to Pay potrebbe effettivamente cambiare le regole del gioco, semplificando notevolmente i processi.

Se desideri godere anche tu degli incredibili vantaggi che il colosso californiano mette a disposizione con i propri prodotti, scegli il noleggio operativo con AuraDigital. Garantendo al tuo business dispositivi all’avanguardia, potrai mantenere alta la competitività all’interno di un mercato in continua evoluzione.

Scegli AuraDigital e abbraccia il progresso.


Follow us

Ultimi Articoli

Apple Intelligence, iOS 18, personalizzazione: ecco le novità presentate al WWDC 24
14/06/2024
La WWDC24 si è appena conclusa e le novità annunciate sono incredibili. Le aspettative sono state pienamente rispettate: il colosso di Cupertino, come aveva già anticipato, si è finalmente lanciato nel campo dell’intelligenza artificiale e durante l’evento ha presentato il frutto della collaborazione con OpenAI: Apple Intelligence. Le funzioni che saranno integrate in iOS 18 […]
La WWDC24 è alle porte: ecco cosa aspettarsi
07/06/2024
La WorldWide Developers Conference è alle porte e il colosso di Cupertino ha divulgato il keynote ufficiale di apertura. Tra voci e indiscrezioni, pare che le novità in pentola siano molte: aggiornamenti dei sistemi operativi e intelligenza artificiale su tutto. Cosa vedrà la luce la prossima settimana? Scopriamolo insieme. iOS 18 e IA nel Keynote […]
iPhone diventa Pos anche in Italia con Tap to Pay
31/05/2024
Qualche giorno fa Apple ha annunciato che anche in Italia è finalmente arrivato Tap to Pay, un servizio già lanciato in altri nazioni che aveva permesso a milioni di esercenti di accettare pagamenti con carta tramite iPhone e che ha rivoluzionato l’esperienza di acquisto in tante attività commerciali. La Vice Presidente di Apple Pay, Jennifer […]

Soluzioni innovative e rapide.

Un modello interamente votato all’efficienza e al servizio del cliente, in grado di garantire soluzioni innovative e rapide.

Formazione

Organizziamo corsi di formazione sui principali applicativi Apple

Contratto di noleggio

Non ti chiediamo di acquistare o di gestire le tecnologia di cui hai bisogno

Soluzione mobile e smart

Il lavoro in movimento è una parte fondamentale dei processi aziendali