Skip to main content

Apple Watch Ultra: Caratteristiche e Prime Impressioni

30 Settembre 2022

Apple Watch Ultra: Caratteristiche e Prime Impressioni

Molti di voi possiedono già un Apple Watch, un gran bell’orologio, sicuramente il migliore tra i dispositivi della categoria wearable. Perfetto per la vita in città e per le attività quotidiane, ma per uno stile di vita più dinamico occorre avere qualcosa in più: Apple Watch Ultra!

Apple Watch Ultra è stato senza alcun dubbio la sorpresa dell’evento di inizio settembre. Il nuovo dispositivo ha più autonomia, più resistente ed è capace di adattarsi ad ogni contesto ambientale: dai -35° delle cime tempestose ai +50° del deserto del Sahara. Tutte le operazioni vengono svolte con la stessa fluidità. Il device incorpora più funzionalità per chi fa esercizio fisico sia a livello dilettantistico sia a livello professionale.

Apple Watch Ultra

Apple Watch Ultra: Feel al Polso

La prima cosa che si potrebbe pensare è che per rendere ultra resistente il dispositivo lo si sia dovuto per forza di cosa rendere più pesante: impressione sbagliata. Apple Watch Ultra si adatta al polso con naturalezza e il sensore non lo stacca dal profilo del braccio. Inoltre, la cassa da 49mm non lo rende particolarmente ingombrante.

La sensazione è che sia adatto a persone con polsi da diametro superiore e pari ai 15cm. Infatti, al di sotto di questi, diventa grande e non per l’ingombro della cassa ma per la lunghezza da ansa ad ansa. In generale, l’orologio si distende bene sul polso ma diventa davvero troppo quando questo è troppo minuto.

Apple Watch Ultra - feel al polso

Apple Watch Ultra: Effetto Understatement

Apple Watch Ultra non sembra affatto un orologio sportivo, nell’insieme non appare arrogante e nemmeno uno di quelli che a prima vista ti etichetta come sportivo sfegatato. Infatti le sue linee e le sue forme, che ricalcano quelle di Apple Watch, lo rendono esteticamente perfetto anche per la vita quotidiana.

Apple Watch Ultra: Batteria

36 ore di autonomia sfruttandolo alle massime potenzialità che arrivano a 60 a consumi ridotti. Secondo noi per un orologio che si prefigge un certo tipo di obiettivi e si rivolge ad un certo tipo di target non sono ancora abbastanza. Infatti, chi si prodiga negli sport estremi o in attività come il trekking o il campeggio spesso resta fuori casa per più giorni. Di conseguenza una simile autonomia è assolutamente insufficiente, ma sicuramente molto meglio di Apple Watch.

Apple Watch Ultra: Display

La novità più importante è quella che riguarda il display. Lo schermo è più grande, più luminoso e si legge bene in qualsiasi condizione. Inoltre, i 49mm sono capaci di mostrare sei righe anziché cinque così da mettere in mostra più dati in una volta sola.

Apple Watch Ultra - display

Apple Watch Ultra: Audio

Il doppio speaker, con audio più potente fino al 40% rispetto ad Apple Watch Series 8, torna utile per rispondere al volo al telefono quando si è impegnati in altre attività.

Apple Watch Ultra: Novità

Doppio pulsante, resistente a ghiaccio e acqua, nuovo cinturino Alpine Loop con aggancio in titanio dove i due strati si uniscono senza cuciture. E ancora, il device è localizzabile in qualsiasi posto e in qualsiasi condizione: anche in luoghi in cui il segnale GPS è scarso. Tutto ciò è possibile perché Apple Watch Ultra sfrutta due frequenze L1 e L5 associati ad algoritmi di funzionamento avanzati.

Apple Watch Ultra: Conclusioni

Questo smartwatch di ultimissima generazione è perfetto per chi ha una vita frenetica, per chi ama lo sport ma, soprattutto, per chi non riesce a resistere alle novità firmate Apple.

Apple Watch Ultra - impressioni
Follow us

Ultimi Articoli

iPad Pro, MacBook Air e iOs 17.4: le Novità in Arrivo a Marzo
16/02/2024

iPad Pro, MacBook Air e iOs 17.4: le Novità in Arrivo a Marzo

Avevamo già annunciato che il 2024 sarebbe stato un anno ricco di novità per l’azienda di Cupertino e, dopo l’uscita del Vision Pro a febbraio, il mese di marzo si preannuncia altrettanto ricco di nuovi prodotti. A confermarlo è la penna affidabile del giornalista di Bloomberg Mark Gurman, che ha parlato del lancio di iPad […]
Apple Vision Pro: tra prospettive e first test a una settimana dall’uscita
09/02/2024

Apple Vision Pro: tra prospettive e first test a una settimana dall’uscita

Apple Vision Pro è stato ufficialmente lanciato sul mercato statunitense lo scorso venerdì 2 febbraio. Il visore era atteso con grande trepidazione e la sua uscita ha attirato numerosi fan presso lo store di New York, dove l’emozione era palpabile e persino il CEO di Apple, Tim Cook, ha fatto la sua comparsa. In soli […]
iOS 18: l’aggiornamento più ambizioso di Apple in arrivo
02/02/2024

iOS 18: l’aggiornamento più ambizioso di Apple in arrivo

A solo una settimana dal lancio di iOS 17.3, l’attenzione di tutti è già rivolta a iOS 18, definito da molti come l’aggiornamento più ambizioso mai realizzato da Apple. Secondo Mark Gurman, noto giornalista di Bloomberg, il nuovo sistema operativo all’interno dell’azienda è considerato come uno dei più significativi nella storia, se non addirittura il […]

Soluzioni innovative e rapide.

Un modello interamente votato all’efficienza e al servizio del cliente, in grado di garantire soluzioni innovative e rapide.

Formazione

Organizziamo corsi di formazione sui principali applicativi Apple

Contratto di noleggio

Non ti chiediamo di acquistare o di gestire le tecnologia di cui hai bisogno

Soluzione mobile e smart

Il lavoro in movimento è una parte fondamentale dei processi aziendali